Ricollegarsi

Due settimane.

Tanto è passato dalla MCM.

15 giorni di recupero. Bagordi, dolci, vino, fiorentine, pici e chi più ne ha più ne metta. Gite toscane, zingarate, osterie, merende.

Oggi ultima tappa, cena bavarese con annessa birra media.

Da domani, si ricomincia a fare sul serio.

Obiettivi a breve termine, per ora, non ce ne sono, ancora. Tutto è da decidere.

In questa settimana, prenderò qualche decisione su gare ed eventi futuri.

Ci saranno novità, sicuramente.

In attesa di progettare la stagione che viene, mi sono preso un impegno: ogni domenica, mi appunto gli allenamenti della settimana, giorno per giorno, volta per volta. Spero di essere il più preciso possibile. E di non sgarrare mai!

Anche questo è segno di maturità e impegno, verso me stesso e gli altri.

Buona notte!

PS: Lunga è la strada per arrivare al successo. Arriverò mai a metà?

 

 

Ceklist

Si parla sempre di obiettivi quando si tratta di corsa. Lello raggiunge il suo a Busseto chiudendo la maratona da pacer in 3h14’41”, io per non essere da meno scrivo la mia lista. E’ suscettibile di aggiunte, cambiamenti, ma per ora ciò che voglio fare con la corsa è:

M.

Berlin 2010 - Gli obiettivi prima degli spilli

Berlin 2010 – Gli obiettivi prima degli spilli